logo Gavazzi

Tessuti, reti e nastri in fibra di vetro

I nastri in fibra di vetro per usi industriali trovano differenti applicazioni, ad esempio nell’ isolamento termico ad alte temperature in sostituzione dell'amianto. L’uso dell’asbesto è vietato in Italia a causa delle proprietà tossiche e cancerogene delle sue fibre. Sono così nati i prodotti in fibra di vetro noti come “Asbestos substitution”, ovvero nastri e tessuti che prevedono l’uso di speciali filati testurizzati. Sono ignifughi, soffici, dotati di capacità di copertura e resistenza a trazione anche ad alte temperature. Ne sono un esempio i nastri pesanti in fibra di vetro denominati “Vetrothermo”, che trovano impiego nel settore navale unitamente ad altri tessuti in fibra di vetro trattati con speciali finish autoestinguenti. Si tratta di nastri realizzati con filati in fibra di vetro "E", silione o voluminizzati, con finish tessile oppure al silano per garantire un migliore aggancio con le resine epossidiche. Per applicazioni speciali dove sia richiesta l'assoluta purezza del vetro vengono effettuati trattamenti termici di caramellizzazione ("heat cleaning").

Prodotti consigliati